August
17
2019
August
18
2019
Cancella una prenotazione
Loading...
0/5

Ca' Dei Cuori

    Il Palazzo

    Il Palazzo

    Palazzo Correr Contarini, detto Ca’ dei Cuori.

    Palazzo Correr Contarini, denominato Ca’ dei Cuori, é uno storico e nobile Palazzo Veneziano, costruito intorno al 1500.

    Esso sorge sulla suggestiva ansa che il Canal Grande crea tra Santa Lucia e Rialto, più precisamente nelle vicinanze di Ca’ Vendramin Calergi, attuale sede del Casinò.

    Il Palazzo ha una monumentale facciata seicentesca con due grandi porte d’acqua, sovrastate dai classici “Mascheroni” veneziani.

    I piani nobili sono due, caratterizzati entrambi da trifore con balconcino e coppie di monofore a sinistra e a destra. Cornici in pietra d’Istria mettono in risalto la perfetta simmetria dei pieni e dei vuoti della facciata. Davvero rari per Venezia sono il giardino e la terrazza, che si affacciano sul Canal Grande.

    Il Palazzo è conosciuto come Ca’ dei Cuori per la caratteristica forma a cuore dello stemma di famiglia, che lo decora un po’ ovunque: sui portali esterni, sulla vera da pozzo della corte interna, sulle vetrate e sulle porte interne.

    La storia dello stemma è davvero interessante: si narra che la bellissima Erusaria Diedo  conquistò il cuore del nobile Pietro Correr, rampollo di una delle più influenti famiglie nobiliari veneziane, che alla Città diede più di un Doge. Come segno del suo affetto e per dimostrarle il suo grande amore, egli incaricò le più affermate maestranze veneziane di decorare il Palazzo Correr con tantissimi cuori. I due si sposarono e nel loro romantico nido vissero felici fino alla morte di Pietro, nel 1768.

    Rimasta vedova, la sempre affascinante Erusaria fece innamorare di se’ il nobile Sebastiano Contarini, appartenente ad una tra le più ricche famiglie di Venezia, con il quale trascorse, nel Palazzo, il resto dei suoi anni.